Agricoltura

Rilancio settori agricoli in crisi: il decreto in Gazzetta Ufficiale

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 123 del 28 maggio 2019 la legge di conversione del decreto-legge 29 marzo 2019, n. 27, recante disposizioni urgenti in materia di rilancio dei settori agricoli, già approvato dalla Camera. Il testo, suddiviso in 5 capi, è composto da 12 articoli che contengono le seguenti misure di sostegno:

  • Misure di sostegno al settore lattiero-caseario del comparto del latte ovino
  • Disposizioni urgenti per il settore lattiero-caseario del comparto del latte ovino e caprino
  • Monitoraggio della produzione di latte vaccino, ovino e caprino e dell'acquisto di latte e prodotti lattiero-caseari a base di latte importati da Paesi dell'Unione europea e da Paesi terzi
  • Movimentazione degli animali delle specie sensibili al virus della «Lingua blu» nel territorio nazionale
  • Gelate nella regione Puglia nei mesi di febbraio e marzo 2018
  • Contributo per la ripresa produttiva dei frantoi oleari ubicati nella regione Puglia
  • Misure a sostegno delle imprese del settore olivicolo-oleario
  • Misure di contrasto degli organismi nocivi da quarantena in applicazione di provvedimenti di emergenza fitosanitaria
  • Misure per il contenimento della diffusione del batterio Xylella fastidiosa
  • Piano straordinario per la rigenerazione olivicola della Puglia
  • Misure a sostegno delle imprese del settore agrumicolo
  • Rifinanziamento Fondo di solidarietà nazionale
  • Interventi previdenziali e assistenziali in favore dei lavoratori agricoli e dei piccoli coloni
  • Sistema di anticipazione delle somme dovute agli agricoltori nell'ambito dei regimi di sostegno previsti dalla politica agricola comune
  • Disciplina dei rapporti commerciali nell'ambito delle filiere agroalimentari
  • Interventi di sostegno alle imprese del settore saccarifero
  • Campagne promozionali o di comunicazione istituzionali
  • Misure per il sostegno del settore suinicolo
  • Contrasto alla pesca illegale e riordino del sistema sanzionatorio
  • Misure urgenti per l'emergenza nello stabilimento Stoppani sito nel Comune di Cogoleto

Il Ministro delle Politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Centinaio ha commentato così questo esito"La conversione in legge del decreto Emergenze Agricoltura è una vittoria per tutto il comparto agroalimentare italiano. Con misure concrete adesso lavoriamo per ripartire e lasciarci alle spalle le problematiche che hanno coinvolto il settore nell'ultimo anno. L'agricoltura italiana può e deve diventare protagonista del rilancio dell'economia del nostro Paese, anche a livello internazionale".